Alessandro Melis

Professore associato ed insegna Environmental Design all'Università di Auckland. A Auckland è anche direttore della Scuola di Dottorato della facoltà di Architettura e Pianificazione. Dirige inoltre il Technology Stream. In passato è stato guest professor all'Università di Arti Applicate Vienna e all'Università Anhalt - Bauhaus Dessau, e Honorary Fellow all'Università di Edimburgo. Ha tenuto conferenze a Praga, Firenze, Roma e Perugia ed è stato un key speaker al MoMA di New York (Open City Symposium 2015), all'International Forum of Architecture (China Academy of Art 2015). Ha scritto diversi libri, articoli e saggi pubblicati in Europa e negli Stati Uniti. Nel 1996 ha fondato Heliopolis 21, con sede a Pisa, Berlino e Auckland che ha all'attivo collaborazioni con Coop Himmelblau, Asymptote, Greg Lynn e Diener & Diener. H21 ha vinto più di 20 concorsi di architettura, ricevuto premi e dei suoi progetti sono stati esposti e pubblicati comprese la Biennale di Architettura e riviste internazionali come GA Documenti (Tokyo).

© Alessandro Melis - Windbuilding 2011

Nella terza città – Un racconto di Alessandro Melis

Vittoria descrisse una evoluzione umana verso una condizione esistenziale che vorrei definire sublime. Nella terza città la proliferazione di materiale biologico, grazie ai progressi dell’ingegneria genetica, ha paradossalmente favorito l’aumento delle relazioni sensoriali.  I sensi che da noi viaggiano attraverso canali esogeni come tatto, udito, vista, nel mondo alternativo si muovono invece attraverso canali endogeni.…

alessandro-melis-8-punti-copertina-2

Otto punti per rilanciare l’architettura in Italia – di Alessandro Melis

Come diceva Lewis Mumford in “The Brown Decades”, l’architettura rappresenta ciò che è nell’animo dei popoli. Partendo da questa considerazione e senza soffermarsi troppo sulle implicazioni storiche (arcinote), non ci sono speranze di rilancio dell’architettura senza la ristrutturazione del paese anche nei settori apparentemente distanti dalla nostra disciplina: il sistema politico, il sistema industriale, l’amministrazione…

Alessandro Melis - City for insects - In Copertina

Piranesi su Giove – di Alessandro Melis

Dagli appunti di un certo GB (1745): “Ricordo che la gravità è sostituita da qualche forma di aderenza superficiale alla materia. È ciò che per noi è aria, lì è più simile ad un fluido in continuo movimento che penetra e riempie ogni cavità del sistema respiratorio. Nessuna traccia degli uomini. Eppure da lontano le…

©Alessandro Melis - Anphibiopolis and other Cities

Rendere visibile l’invisibile – di Alessandro Melis

Avremmo dovuto capire che erano i presupposti del dibattito sulla eticità dell’architettura ad essere sbagliati quando nel maggio del 2013 le emissioni di diossido di carbonio hanno raggiunto le 400 ppm, una soglia mai raggiunta prima in presenza dell’Uomo (Melis, A. 2015 / Shining Dark Cities. In Shining Dark Territories). Eppure il fatto che oltre…

Questo sito, oltre a cookie tecnici che sono usualmente presenti nei siti, può contenere, come buona parte dei siti, cookie di profilazione di terze parti (per esempio da Facebook, Youtube, Google Analytics). Chiudendo questa finestra, dai il tuo consenso alla loro possibile installazione. http://www.aboutcookies.org/

Questo sito, oltre a cookie tecnici che sono usualmente presenti nei siti, può contenere, come buona parte dei siti, cookie di profilazione di terze parti (per esempio da Facebook, Youtube, Google Analytics). Chiudendo questa finestra, dai il tuo consenso alla loro possibile installazione.

Chiudi